La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

SAN MARZANO - Tutti compagni di classe, tutti denunciati dai carabinieri della stazione di San Marzano di San Giuseppe. Costa caro a quattro studenti sammarzanesi la bravata con la quale volevano ergersi a protagonisti della giornata ed “eroi” della classe. I quattro, tre diciassettenni ed un diciottenne, che frequentano la quarta dell’istituto professionale “Falcone” nel piccolo comune ionico, avevano infatti deciso di approfittare del momento di distrazione di un professore impegnato nella correzione di un compito in classe per appiccare il

Leggi l'articolo e dacci un parere...