La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Palazzo di Città presidiato dalle forze dell’ordine ma, soprattutto, da decine e decine di lavoratori addetti alle pulizie. Quelli che stanno vivendo questo clima pre-natalizio con lo spettro di rimanere disoccupati all’alba del nuovo anno. Il 31 dicembre scade infatti la proroga alla Dussman, l’impresa alla quale il Comune ha affidato il servizio di pulizie degli uffici comunali. Poi subentrerà la Teoma, vincitrice della gara, che però non assumerebbe tutti e duecento gli operatori attualmente in organico. Finora

Leggi l'articolo e dacci un parere...