La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

STATTE - Preso l’emissario di una banda dedita al racket dei cantieri edili.I carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando provinciale e del Nucleo radiomobile della Compagnia di Massafra, hanno arrestato Cosimo Vagali, 29enne stattese già noto alle forze dell’ordine. Il presunto estortore è finito dentro in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip Martino Rosati, su richiesta dal sostituto procuratore Enrico Bruschi. L’episodio in cui il 29enne è coinvolto avvenne a novembre dello scorso anno, quando

Leggi l'articolo e dacci un parere...