La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO – La mancanza di una risposta adeguata al problema del randagismo da parte del Comune di Taranto spinge tarantini di buona volontà, amanti degli animali, ad attrezzarsi per sopperire alle inadempienze dell’ente nel fornire servizi al territorio. E’ con questo spirito che un imprenditore tarantino ha deciso di affittare un terreno di quattromila metri quadrati per adibirlo a canile, dotato di ogni comfort per gli amici a quattro zampe privi di un padrone che li potesse accudire. Un ricovero con

Leggi l'articolo e dacci un parere...