La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Una rapina al mese. Il distributore di carburanti della Q8 di viale Unità d’Italia sembra essere diventato la cassa bancomat della microcriminalità locale. Anzi il trend sta aumentando visto che negli ultimi due mesi i colpi sono stati tre. Ad onore del vero, però, bisogna dire che subito dopo la prima rapina la polizia riuscì a catturare l’autore. La scorsa notte un malvivente che aveva il volto coperto da una sciarpa ha fatto irruzione nell’area di servizio e sotto

Leggi l'articolo e dacci un parere...