La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Hanno ricattato la compagna di scuola. Per costringerla a scucire centinaia di euro l’avevano anche minacciata. «Se non paghi diciamo a tuo padre che non se più vergine». Una minaccia terribile pe quella timida ragazzina di paese. E così per mesi, lei ha ceduto alle pressioni di quei due compagni di scuola. Ha rubato settecento eurro dai soldi che i genitori avevano in casa. Banconota dopo banconota, però, quella provvista di quattrini si è assottigliata sino a quando i

Leggi l'articolo e dacci un parere...