La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Si nascondeva in una masseria un presunto estortore che era ricercato da settimane. Si tratta di un cinquantenne di origine palermitane, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine, che è stato catturato la notte scorsa dai finanzieri del Comando provinciale in una operazione scattata a Massafra. Nei guai sono finiti anche due fratelli massafresi, titolari di un esercizio commerciale i quali stavano coprendo la fuga del loro amico. Sono entrambi agli arresti domiciliari con l’accusa di favoreggiamento personale.L’uomo era divenuto

Leggi l'articolo e dacci un parere...