La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO – Il torturatore dei cani è tornato in azione. Poco più di una settimana fa lo spettacolo era raccapricciante all’ingresso del mercatino delle pulci, che si svolge ogni domenica alla Salinella. Qualcuno ha lasciato sull’asfalto i corpi martoriati di due randagi, ed all’improvviso sono ritornati alla mente gli episodi di inaudita violenza sugli animali registrati alcuni anni fa proprio alla Salinella. Sevizie su intere cucciolate di cani, torturate e poi gettate dai terrazzi dei palazzi. Gli animalisti si attivarono per individuare

Leggi l'articolo e dacci un parere...