La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Passaggio in udienza preliminare per il procedimento avviato sull’affidamento della gestione del molo Sant’Eligio in città vecchia.Mercoledì mattina all’attenzione del gup Pompeo Carriere arriverà la richiesta di rinvio a giudizio con la quale il pubblico ministero A-lessio Coccoli ha esaurito il suo lavoro di indagine. Nel mirino del magistrato le manovre che avrebbero inficiato la regolarità della gara bandita per individuare la società privata a cui riconoscere la gestione del porticciolo turistico del borgo antico. Più di qualcosa nell’iter

Leggi l'articolo e dacci un parere...