La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

ROCCAFORZATA - Prende sempre più piede la pista dell’atto vandalico per l’allagamento dell’istituto comprensivo “Madonna della Camera”. Un rubinetto del bagno lasciato aperto per l’intera la notte ha allagato bagni, corridoi e diverse aule della scuola situata a Roccaforzata. Intanto è stato accertato che giovedì sera i ragazzi dell’azione cattolica della chiesa “Santissima Trinità” di don Ettore Tagliente non erano nell’istituto. Usufruiscono della struttura solo di martedì, in un’aula per il catechismo, e di domenica, in palestra, per l’oratorio.

Leggi l'articolo e dacci un parere...