La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - L’emergenza dovrebbe cessare nell’arco di un paio di settimane. Il Comune sarebbe infatti riuscito a racimolare i 200 mila euro necessari per mettere gli impianti a norma. Lavori indispensabili per riaccendere i termosifoni nelle scuole rimaste al freddo. Le rassicurazioni sono state fatte alla Consulta dei presidenti di circolo dagli assessori Ciocia e Spalluto. Negli ultimi giorni i termosifoni hanno ripreso a funzionare in alcune scuole, per altre si dovrà attendere ancora. Secondo quanto emerso nell’incontro tra la Consulta

Leggi l'articolo e dacci un parere...