La presente notizia Ŕ prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Ha chiesto scusa a chi si trova in carcere ingiustamente, per reati che in realtÓ ha commesso lui. Nuovo capitolo, questa mattina, nella storia a tinte fosche che vede protagonista il 44enne Ezzedine Sebai, il tunisino ormai pi¨ noto come il serial killer delle vecchiette. Una fama sinistra che lo stesso Sebai ha contribuito a creare, autoaccusandosi di diversi omicidi di donne anziane. La scia di sangue lasciata dietro di sŔ da Sebai avrebbe attraversato praticamente tutta la

Leggi l'articolo e dacci un parere...