La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - «Il direttore generale dell’Asl, Angelo Colasanto, non presta attenzione alle istanze dei cittadini e snobba i consiglieri che se fanno re¬fe¬renti». Queste l’accusa che al dirigente dell’Azienda Sanitaria Locale rivolgono i consiglieri comunali di Forza Italia, Aldo Con¬demi e Giovanni Ungaro, che nei giorni scorsi hanno chiesto di poter incontrare il dottor Colasanto, ricevendo in cambio un diniego. «Il rifiuto di Colasanto è grave perché è arrivato a prescindere da quello che i consiglieri comunali avevano da comunicargli - scrivono i

Leggi l'articolo e dacci un parere...