La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO – E’ stata condannata a pagare una multa di 400 euro la maestra elementare che lasciò incustodita la sua classe di alunni durante le ore di lezione. La sua assenza fu alla base del ferimento di uno dei bambini. Il Giudice di pace Nicola Russo nei giorni scorsi ha deciso per la sua condanna sulla base dell’articolo 590 del Codice Penale. Secondo Russo infatti “la donna, quale insegnante di scuola elementare statale, ha omesso di vigilare su minori che erano

Leggi l'articolo e dacci un parere...