La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

MARTINA F. - Ha provato a farlo ragionare, spiegandogli come davvero non fosse il caso di mastrurbarsi sul balcone della sua abitazione in zona Carmine, a Martina. E per tutta risposta un dicias-settenne martinese si è trovato un coltello nell’avambraccio destro, infertogli dal nonnetto di 72 anni in piena anche se tardiva “tempesta ormonale” e che proprio non ne voleva sapere di interrompere l’operazione. Un episodio davvero sconcertante, quello accaduto nel pomeriggio di ieri nella cittadina della valle d’Itria. Il

Leggi l'articolo e dacci un parere...