La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - La sigla dell’accordo tra il Comune di Taranto e l’azienda Enel Sole, che gestirà per conto dell’ente il servizio di pubblica illuminazione, annunciata per questa mattina dall’assessore Alfredo Cer¬vellera, slitta di qualche giorno per motivi di natura tecnica. Ma l’assessore, che aveva dato la sua parola alla città che in pochi giorni le strade sarebbero tornate ad essere illuminate nelle ore notturne, in tutti i quartieri tarantini, intende mantenere la promessa. Ha convocato così stamani d’urgenza i dirigenti comunali

Leggi l'articolo e dacci un parere...