La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

MARTINA F. - Spacciava droga, a lume di candela, in un monolocale del centro storico. Un insospettabile venditore ambulante di capi di abbigliamento, un trentaduenne, è finito nelle rete tesa dai carabinieri della locale Compagnia. I militari diretti dal capitano Michele D’Agosto avevano notato un andirivieni sospetto di giovani dall’abitazione che era stata trasformata in una centrale per lo spaccio. Al termine di un servizio di appostamento hanno fatto irruzione nel monolocale ed hanno fermato il 32enne incensurato che

Leggi l'articolo e dacci un parere...