La presente notizia Ŕ prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

MANDURIA - La sua mano spar˛ due colpi di pistola contro il 18enne studente Cosimo Perrucci, colpevole solo di essere fidanzato con la donna sbagliata. Poi, con Perrucci a terra ferito alle braccia, esplose in una risata prima di fuggire via insieme al suo complice, e mandante del tentato omicidio. SconterÓ 2 anni e 10 mesi di prigione il 23enne manduriano Cosimo Iunco. Nella notte sono stati i carabinieri ad arrestarlo su ordine di carcerazione per fargli scontare quel tentato omicidio

Leggi l'articolo e dacci un parere...