La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO – Sviluppo Italia ha finalmente deciso di dare ascolto alle istanze dei giovani imprenditori Italiani (tra cui anche quelli pugliesi e tarantini), che chiedevano che venisse rispettata la norma, introdotta nelle Finanziaria 2008, che prevede la possibilità di rinegoziare a 15 anni i mutui contratti per l’avvio dei progetti dedicati all’imprenditoria giovanile. Nella primissima mattinata di oggi, infatti, i vertici dell’Agenzia per lo sviluppo economico di aziende e imprese, hanno incontrato i rappresentanti dell’associazione “Aziende 44”, che avevano

Leggi l'articolo e dacci un parere...