La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Parola ai giudice del Riesame. Tappa di fondamentale importanza questa mattina in camera di consiglio per l’inchiesta sulle presunte tangenti volate per il dragaggio del porto. All’attenzione dei magistrati la posizione di Michele Conte, attuale presidente dell’Autorità Portuale, e dei due manager Giancarlo Russo e Massimiliano Paoli, delle società Tct di Taranto e SisamTrans di Livorno. I tre indagati sono agli arresti domiciliari dallo scorso 14 maggio quando le misure cautelari spiccate dal gip Patrizia Todisco su richiesta del

Leggi l'articolo e dacci un parere...