La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - «Questa settimana non si è giocato, e quindi non aspettiamo pronunciamenti del giudice sportivo. Dobbiamo attendere ancora». Resta in sospeso la vicenda Taranto-Massese. E resta in sospeso, come confermano le parole del direttore generale della Taranto Sport, Vittorio Galigani, l’attesissimo verdetto bis del giudice Quattrocchi dopo l’annullamento della prima sentenza da parte della Corte Federale, chiamata in causa dalla società tramite l’espertissimo avvocato Edoardo Chiacchio. C’è comunque ottimismo in casa ionica per quanto riguarda il nuovo pronunciamento di Quattrocchi,

Leggi l'articolo e dacci un parere...