La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Una poltrona per due. E’ testa a testa tra i magistrati tarantini Ciro Saltalamacchia e Pietro Argentino per la nomina a procuratore aggiunto di Taranto. La poltrona è libera da quando Franco Sebastio l’ha lasciata per raggiunto termine di incarico anche perchè si appresta ad insediarsi come procuratore capo in sostituzione di Aldo Petrucci. La scorsa settimana, tra le nomine passati al vaglio della commissione incarichi semidirettivi del consiglio superiore della magistratura, c’è stata anche quella di procuratore aggiunto

Leggi l'articolo e dacci un parere...