La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO – Verrà fissato in questa settimana il giorno del sorteggio per l’assegnazione dei venticinque assegni di prima dote contesi da quattrocento famiglie tarantine. Ovviamente, se non ci saranno ulteriori fuori programma come quello di giovedì scorso, quando fu Giancarlo Cito a fare irruzione nel Salone degli Specchi di Palazzo di Città. Proprio un infuriatissimo leader della Lega d’Azione Meridionale bloccò la “riffa” organizzata dal Comune per la distribuzione dei contributi a venticinque famiglie bisognose quando la dirigente dei servizi sociali,

Leggi l'articolo e dacci un parere...