La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

Gentilissimo Direttore,siamo alle solite, è bastato che sabato mattina Pecoraro Scanio raggiungesse lo striscione d’apertura del corteo per scatenare un pandemonio di notizie sui giornali, che se non fossi stato presente, per casualità, non saprei cosa pensare. Smettiamola di considerarci “ombelico del mondo”, operiamo per qualcosa in cui crediamo. Se vogliamo distinguerci a tutti i costi, non facciamo, come per il passato, il gioco dei furbi che ben conoscono e sfruttano noi tarantini. Gli avversari erano ben altri, chi avvelena e

Leggi l'articolo e dacci un parere...