La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Avevano in casa un vero e proprio tesoro, gioielli e pietre preziose trafugate negli appartamenti di professionisti tarantini. Nella rete della Squadra Mobile sono finiti due fratelli poco più che ventenni, già conosciuti dalle forze dell’ordine come esperti del furto. La refurtiva era nascosta nel loro appartamento alla Salinella.

Leggi l'articolo e dacci un parere...