La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Cinque magistrati si occuperanno di reati contro la pubblica amministrazione. Quelli commessi dai cosiddetti colletti bianchi che proprio nella nostra città hanno messo a segno stangate milionarie. Alla Asl come al Comune con sopra ogni cosa l’incredibile vergogna degli stipendi d’oro dei funzionari comunali. Un malcostume ben radicato a Taranto contro il quale il nuovo procuratore capo Franco Sebastio ha voluto ergere una prima importante difesa. E’ stato lui, infatti, a varare il pool in pieno stile “mani pulite”.

Leggi l'articolo e dacci un parere...