La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Sarà eseguita una perizia sull’esplosivo rinvenuto nei pressi del mercato ittico dei Tamburi. Sei chilogrammi, tra tritolo e cardite, nascosti in un frigo in disuso che potrebbero far parte della santabarbara delle bande dedite al racket. Il tritolo recuperato dalle Fiamme Gialle, potrebbe essere, infatti, dello stesso tipo di quello utilizzato nei mesi scorsi per attentati ai danni di esercizi commerciali. Da un pezzo la Guardia di Finanza sta indagando a tutto campo per incastrare i

Leggi l'articolo e dacci un parere...