La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

FRAGAGNANO - Una montagna di amianto e materiali pericolosi stoccati abusivamente in un terreno vasto diecimila metri quadrati. Questo è quanto è comparso davanti agli occhi agli uomini della Guardia di Finanza di Taranto, che hanno effettuato una serie di controlli sul territorio di Fragagnano. L’operazione è scattata ieri, ed è fruttata al proprietario del terreno una denuncia all’autorità giudiziaria. Il terreno, adibito a discarica a cielo aperto, sorgeva a poca distanza dal centro abitato. Il materiale che vi era stato accatastato in

Leggi l'articolo e dacci un parere...