La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Guardare la città dopo la mezzanotte del Capodanno fa una certa impressione. Scene di ordinaria follia che fanno somigliare il centro abitato ad una sorta di Beirut dei Due Mari. Per strada si trova di tutto: dagli elettrodomestici ai sanitari, fino a pezzi di mobilio. Nulla però da spaventare Amiu e Vigili del Fuoco, che a questa inciviltà sono abituati. «Sappiamo — spiega Cataldo Forleo, caposquadra dei vigili del fuoco — che quella di San Silvestro è una

Leggi l'articolo e dacci un parere...